Domenica 10 novembre ore 16:00 “VOCI A DOMICILIO”

10-11 VOCI A DOMICILIO

– ANTEPRIMA INGRESSO LIBERO –

Saranno presenti il regista Giovanni Piperno, lo sceneggiatore Pier Paolo Piciarelli e la redazione di Ferri Corti.
Il cortometraggio è stato realizzato durante il Laboratorio di Cinema che si è tenuto in Cabiria, finanziato dalla Fondazione Cariparma e con il supporto del Cineclub Claudio Zambelli di Boretto.

Cabiria Cooperativa Sociale è lieta di invitarvi domenica 10 novembre, presso il Cinema Teatro del Fiume (Boretto), alla proiezione di due cortometraggi, realizzati dal proprio laboratorio video “Ferri Corti”.

Il primo cortometraggio Voci a Domicilio è stato realizzato con la preziosa collaborazione del regista Giovanni Piperno – già vincitore di numerosi riconoscimenti alla carriera, come il premio Cinema Doc ricevuto al Torino Film Festival – e lo sceneggiatore Pier Paolo Piciarelli. Il cortometraggio è un viaggio nella testa e nella vita di un fattorino, una pellicola intensa che esplora in modo inedito una malattia reale, come quella degli uditori di voci. Un cortometraggio che – come afferma Piperno- “permette di affrontare tematiche serie e drammatiche con leggerezza, una sorta di cineterapia”.

Il secondo cortometraggio Ozoloft è una produzione originale realizzata totalmente dal laboratorio video “Ferri Corti” e racconta la bizzarra avventura di quattro protagonisti alla ricerca del dottor Ozolof, la loro unica speranza.

Entrambe le produzioni sono state realizzate con il contributo della Fondazione Cariparma e con il supporto tecnico del Cineclub Claudio Zambelli di Boretto.

Cabiria Cooperativa Sociale nasce nel 1990 con il preciso intento di essere impresa sociale, coniugando strategia aziendale ed etica sociale. Cabiria si compone di diverse attività, tra cui il laboratorio video “Ferri Corti”. Il laboratorio video nasce nel 2005, con l’obiettivo di promuovere attività di riabilitazione e socializzazione grazie a progetti di tipo artistico – espressivo. Il suo team di registi, tecnici del suono e delle luci, sceneggiatori e tecnici del montaggio è costituito da persone seguite dal Dipartimento di Salute Mentale di Parma, con il sostegno dei loro educatori e di volontari della società civile…E questi due cortometraggi ne sono un esempio.

Per chi fosse interessato è possibile iscriversi al laboratorio “Ferri Corti”; la redazione si riunisce tutti i giovedì pomeriggio presso la sede di Cabiria in via Minozzi 10/A a Parma.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress | Designed by: video games | Thanks to Wachdienst, Trucks and SUV